Diciannove miliardi di Euro di investimenti grazie agli incentivi per l’efficienza energetica e le ristrutturazioni

Diciannove miliardi di Euro di investimenti grazie agli incentivi per l’efficienza energetica e le ristrutturazioni

Secondo il rapporto Cresme commissionato dalla Camera, gli incentivi per ristrutturazione e gli ecobonus nel 2013 hanno avuto un impatto molto positivo sul comparto edile, altrimenti in grave difficoltà, generando oltre 19 miliardi di euro di investimenti globali e quasi 190 mila posti di lavoro diretti. Il testo è ripreso da Edilportale e disponibile online.

Dal punto di vista economico si tratta di un risultato molto importante e pari ad un punto percentuale di PIL oltre ad essere l’unica possibilità di sviluppo per il settore edile. Corrisponde inoltre ad una reale esigenza di rinnovamento del patrimonio immobiliare obsoleto, di rispetto dell’ambiente, di miglioramento delle condizioni abitative.

 

Share