Edifici a consumo zero per la Smart Town giapponese

Edifici a consumo zero per la Smart Town giapponese
10 Dec 2014

Voluta e realizzata da Panasonic è ormai inaugurata e abitata la Smart Town di Fujisawa, vicino a Tokyo, dove si mettono in pratica i più avanzati modelli di efficienza energetica, abitabilità e qualità dei servizi urbani.

E’ costituita esclusivamente da edifici a consumo zero, villette unifamiliari autosufficienti perfettamente isolate e dotate di impianti fotovoltaici integrati, sistemi di storage, impianti di illuminazione a LED e sistemi domotici avanzati.

Nel complesso la Smart Town ha l’obiettivo di abbattere del 70% la CO2 (di cui zero prodotta dagli edifici) e del 30% l’uso dell’acqua.

Gli edifici si autoproducono l’energia elettrica attraverso gli impianti fotovoltaici integrati sui tetti , l’illuminazione è esclusivamente a LED, ogni abitazione ha batterie che gli consentono una totale autonomia dalla rete per tre giorni, ogni famiglia è dotata di un sistema informatico per capire e gestire l’uso dell’energia tramite il proprio tablet.

Ma l’obiettivo è soprattutto che le abitazioni devono essere anche molto piacevoli e qualcosa di cui essere fieri, dove è bello invitare i propri amici.

Intorno al concetto di base, gli edifici a consumo zero, si definiscono gli altri sistemi urbani in logica “Smart City”; innanzitutto la mobilità che è totalmente elettrica con flotte in car, scooter e bike sharing a disposizione dei cittadini, quindi i sistemi di sicurezza in telecontrollo attivi 24 ore su 24, ma anche le aree verdi, gli spazi collettivi, i servizi per la salute e le iniziative di aggregazione sociale a disposizione degli abitanti.

Certamente la presenza dietro l’investimento di una grande corporate come Panasonic fa apparire l’iniziativa non solo come un grande esperimento ma anche come un gigantesco “show room” reale dei prodotti e delle tecnologie proposte dalla casa madre.

Forse per la nostra mentalità di “latini” suona particolare avere un così preciso e definito schema che comprende molti aspetti del nostro vivere e abbraccia stile di vita, prodotti e servizi.

Tuttavia l’iniziativa ha un grande interesse sia sperimentale sia pratico e segnala come ormai in tutto il mondo ci si indirizzi verso una forte innovazione che, con gli edifici a consumo zero, la mobilità sostenibile, la domotica per il controllo e la gestione dell’energia, i sistemi avanzati per i cittadini e la Smart City indica chiaramente la direzione degli sviluppi futuri.

Qui il video di Fujisawa Sustainable Smart Town

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *