Recepita in Italia la Direttiva UE 27 sull’efficienza energetica

Recepita in Italia la Direttiva UE 27 sull’efficienza energetica

Tra i punti chiave, per quanto attiene agli edifici, la riqualificazione annua del 3% della superficie degli immobili dello Stato, una dotazione di 355 milioni di euro per il periodo 2014-20 e un ulteriore Fondo di garanzia che dispone di 70 milioni. Ne parlano diffusamente i media online. Anche in Italia l’EE degli edifici è il futuro.

Share